011 386172 info@psiche2.com

INTRODUZIONE ALLA SAGGEZZA
DELLA KABBALAH

Michael Laitman

Ci troviamo all’inizio di un processo nel cui stadio finale la Saggezza della Kabbalah occuperà un posto centrale nella vita di ogni persona nel mondo, come metodo per risolvere i problemi globali e personali sempre più gravosi.

Il motivo di quanto affermato risiede nell’essenza della Saggezza della Kabbalah: essa è la scienza che indaga le leggi che governano l’intero creato, leggi nascoste, e proprio perché sconosciute, causa di contrasti che innescano reazioni avverse e negative.

L’essenza della scoperta delle leggi della creazione, per ora a noi celate, ci condurrà alla rivelazione di una realtà diversa, che si chiarificherà in questo nostro mondo: una realtà spirituale, eterna ed integra la cui rivelazione è, allo stesso tempo, scopo dell’intero creato e scopo della vita dell’uomo. I kabbalisti scrivono che siamo giunti ad una fase in cui tutta l’umanità è pronta per la rivelazione della realtà spirituale e quindi la Saggezza della Kabbalah si rivela al mondo dopo migliaia di anni di occultamento.

Proprio perchè tutto il creato ha un fine, nulla avviene per caso.

Scheda libro

Titolo: Introduzione alla Saggezza della Kabbalah

Collana: Kabbalah

Autore: MICHAEL LAITMAN

Edizione italiana : ©Psiche2 – luglio 2014

ISBN: 978-88-88611-73-0

Pagine: 496

Prezzo: 35,00 €

Anteprima del volume

Copertina aperta

Interno del volume

Ordina

Copertina aperta

Interno del volume

Michael Laitman

È uno dei più noti kabbalisti viventi. Ha ricevuto il Dottorato in Filosofia e Kabbalah dall’Accademia Russa delle Scienze, e il Master in Cibernetica Medica dall’Università Politecnica di Stato di San Pietroburgo. Professore in Ontologia e Teoria della Conoscenza, fondatore dell’Istituto di Ricerca Ashlag (ARI), dal 2005 è membro del World Wisdom Council. Ha pubblicato oltre trenta libri, tradotti in più di dodici lingue e centinaia di articoli di Kabbalah.