011 386172 info@psiche2.com

SHAMATI

 

Ho Udito

Rabbi Yehuda Ashlag
(Baal Hasulam)

 Il Prof. Michael Laitman, in merito al libro, scrive:

“Tra tutti i testi e le note usate dal mio maestro Rav Baruch Shalom Halevi Ashlag (Rabash), c’era un quaderno speciale che portava sempre con sé. Questo quaderno conteneva le trascrizioni delle conversazioni con suo padre Rav Yehuda Leib Halevi Ashlag (Baal HaSulam), autore del Commentario Sulam (La Scala) de Il Libro dello Zohar, del Lo studio delle dieci Sefirot (Commentario ai testi del Kabbalista Ari), e di molte altre opere sulla Kabbalah”.

“Non sentendosi bene, durante il Capodanno ebraico nel settembre del 1991, il Rabash mi chiamò al suo capezzale e mi diede un quaderno, sulla copertina c’era una sola parola Shamati (Ho udito). Porgendomi il quaderno egli disse ‘Prendilo e impara da questo’. Il mattino seguente, il mio maestro morì tra le mie braccia, lasciando me e molti altri suoi studenti senza una guida nel mondo.

Devoto al volere di Rabash di divulgare la Saggezza della Kabbalah, ho pubblicato il quaderno proprio come è stato scritto, conservando in tal modo i poteri di trasformazione del testo. Tra tutti i libri di Kabbalah, Shamati è una creazione unica ed avvincente”.

Scheda libro

Titolo: Shamati

Sottotitolo: Ho Udito

Collana: Kabbalah

Autore:  RABBI YEHUDA ASHLAG  (BAAL HASULAM)

Edizione italiana : ©Psiche2 – settembre 2015

ISBN: 978-88-88611-82-2

Pagine: 544

Prezzo: 38,00 €

Anteprima del volume

Copertina aperta

Interno del volume

Ordina

Copertina aperta

Interno del volume

RAV YEHUDA HALEVI ASHLAG

Rav Yehuda Leib HaLevi Ashlag (1884-1954) è conosciuto come Baal HaSulam (Proprietario della Scala) per il suo commentario Sulam (scala) a Il Libro dello Zohar. Nacque a Varsavia, Polonia e all’età di 19 anni fu ordinato Rabbino a Varsavia.

Per sedici anni servì come Dayan (giudice Ebraico ortodosso) e come insegnante a Varsavia. Nel 1921 Baal HaSulam emigrò in Israele e si stabilì nella Città Vecchia di Gerusalemme.

Baal HaSulam dedicò la propria vita alla divulgazione della Kabbalah in Israele e nel resto del mondo. Sviluppò il metodo di insegnamento della Kabbalah dell’Ari, rendendo possibile a chiunque di immergersi nella profondità della realtà e rivelare le sue radici e lo scopo dell’esistenza.

Le più famose tra le sue numerose pubblicazioni sono Il Commentario Sulam a Il Libro dello Zohar, una spiegazione contemporanea del processo spirituale descritto ne Il Libro dello Zohar e Lo Studio delle Dieci Sefirot, che spiega l’Albero della Vita dell’Ari. Baal HaSulam è considerato da molti come il principale Kabbalista del XX secolo.